VINO, L'INSTITUTE OF MASTERS OF WINE CELEBRA L'ITALIA CON I GRANDI MARCHI DEL VINO IN UN EVENTO DEGUSTAZIONE ALL'AMBASCIATA DI LONDRA.

 

 

(Londra, 12 settembre, 2011). Focus sull'Italia in occasione dell'assemblea annuale dell’Institute  of Masters of Wine che questa sera, presso l'Ambasciata Italiana di Londra, celebrano il Belpaese in un grande evento degustazione dedicato alle 19 cantine dell'Istituto Grandi Marchi. L’Istituto  Grandi Marchi  (Alois Lageder, Argiolas, Biondi Santi Greppo, Cà del Bosco, Michele Chiarlo, Carpenè Malvolti, Donnafugata, Ambrogio e Giovanni Folonari, Gaja, Jermann, Lungarotti, Masi, Marchesi Antinori, Mastroberardino, Pio Cesare, Rivera, Tasca D’Almerita, Tenuta San Guido, Umani Ronchi) da due anni ha in corso una partnership  con l'Institute of  Masters of Wine,  la piu' importante e qualificata organizzazione internazionale di esperti del vino che, con i suoi 300 soci in tutto il mondo ed un percorso di studi severissimo, rappresenta un'autentica istituzione soprattutto per i vini di qualità.
"Si tratta di una partnership - ha detto il presidente dei Grandi Marchi, Piero Antinori - mirata alla formazione e divulgazione del vino italiano a livello internazionale che porterà risultati, nel medio periodo, a tutto il comparto a livello nazionale".
In calendario per domani, martedì 13 settembre, anche un tasting dedicato al trade e ad un pubblico selezionato, organizzato in collaborazione con la rivista 'Decanter'.
La regia degli eventi è curata dall' IEM – International Exhibition Management - società leader in Italia per l'internazionalizzazione delle imprese agroalimentari ".

 

  


InterCom: Us Istituto del vino Grandi Marchi
Benny Bonizzato:  334/6049450 (direzione@agenziaintercom.it)
Silvia Bernardi:  334/9052498 (bernardi@agenziaintrecom.it)

 

 Torna alle News                                     Vedi il programma dell'evento